Browsing: Parigi cosa vedere

Un’importante scoperta di documenti inediti risalenti ai primi del ‘900, ha permesso di aggiungere qualche altro tassello al complicato puzzle mancante che è sempre stato, nella Storia, la storia del Moulin Rouge. Testimonianze inedite di un’autentica istituzione parigina. Dalla sua creazione, fino ai giorni nostri.

Visitare Parigi significa, prima di tutto, cercare di capirla. E per comprendere bene una città come questa non c’è verso di conoscerla a fondo. Ma quando diciamo “a fondo”, intendiamo proprio nel senso letterale del termine, vale a dire nel punto più basso di questa incredibile capitale: le sue fogne.

Vedere Parigi dall’alto non è mai stato tanto suggestivo. La Tour Eiffel, monumento privato più visitato al mondo, inaugura la sua nuova “attrazione”: un pavimento totalmente in vetro per concedersi il gusto di una passeggiata “sul vuoto” a 57 metri d’altezza.

Sconosciuta ai più, la Chiesa di Saint Sulpice a Parigi è un autentico miracolo. Dalla storia controversa e dal fascino incredibile e ricco di suggestione, questa chiesa è davvero un piccolo gioiello nel cuore della borghesia parigina.

Parigi sogna di riconquistare la sua “piccola cintura”. Il progetto della vecchia linea ferroviaria inaugurata nel 1952 e ora abbandonata sarà infatti al centro del prossimo Consiglio in programma lunedì e martedì prossimo. Il primo passo per ridare alla città, e ai suoi cittadini (e, perché no, pure ai turisti), un pezzo dell’eredità storica di questa incredibile Capitale europea.