Come arrivare a Parigi

0

Uno dei primissimi “problemi” che ci si pone nell’ organizzare un viaggio è come raggiungere la nostra destinazione.
Per questo vogliamo dedicare una  sezione a “come arrivare a Parigi”.

La scelta non è semplice: possiamo prendere la macchina, attraversare parte dell’ Italia, mezza Francia e arrivare finalmente a Parigi. Sicuramente un viaggio affascinante anche se lungo e per qualcuno faticoso; e comunque un viaggio che si addice a chi ha più tempo a disposizione per la sua vacanza.
Oggi con i navigatori satellitari non si corre il rischio di allungare troppo e trovare la strada è semplice anche per i meni abituati a guidare fuori dal recinto di casa.

Una alternativa interessante, comoda e  sicuramente più veloce della macchina è il treno.
A seconda del treno e della stazione di arrivo partendo da Roma ci vogliono dalle 13 alle 17 ore, da Milano sono invece necessarie 8-10 ore.

Parigi ha diverse stazioni ferroviarie, collegate tra loro da un ottimo sistema metropolitano, le principali sono:gare d’Austerlitz, gare de Bercy, gare de l’Est, gare de Lyon, gare Montparnasse,  gare du Nord e gare Saint Lazare.

Io non capisco i parigini – fanno all’amore in ogni occasione. – Io non capisco i parigini – sprecano le belle serate a fare all’amore – […] Che crimine, con tutto quel che c’è da vedere – che non trovino altro da fare
~ Gigi, film musicale di Vincente Minnelli ~

Ricordo che il mio primo viaggio a Parigi lo feci proprio utilizzando il treno
( dopo aver preso la nave, essendo io un “Isolano” ). Partimmo da Genova, attraversammo il confine italiano di notte, mezzo addormentati e dopo diverse ore arrivammo a Parigi infreddoliti, stanchi per non aver chiuso occhio ma felici per quella prima nostra avventura in terra di Francia.
Per i treni per Parigi consigliamo il sito delle Ferrovie dello stato Francese con versione anche in italiano www.sncf.com
Altrimenti potete cercare nel sito di trenitalia o del TGV
I biglietti del treno non sono economicissimi. Da Milano, solo per fare un esempio si spende dalle 70 alle 120 euro solo andata a seconda delle offerte.
Il tempo per arrivare a Parigi col treno è mediamente di 7-8 ore.
Se si viaggia la notte, in molti prendono la cucetta. Questa sistemazione spesso risulta essere peggio del posto normale. Infatti dentro uno scompartimento ci possono essere 6 cuccette ( 3 da una parte e 3 dall’ altra, una sopra l’ altra!)
Potete solo immaginare l’ aria che si respira in pochi metri quadrati superaffollati di gente che cerca di dormire!

Trovate alcune alternative, vi sarete resi conto, che sempre e comunque, il mezzo più veloce, più comodo e anche più economico per arrivare a Parigi, è senza ombra di dubbio l’ aereo.

Diverse compagni low cost volano su Parigi a prezzi, spesso stracciati.
Si raggiunge la capitale francese da tutte le principali città Italiane in un tempo che va da 1 ora alle 3 ore al massimo e con una spesa che mediamente si aggira sui 100 euro.
Chiaramente chi prima si muove, con i voli lowcost,  più risparmia.
Voli per Parigi partono da Roma, Milano, Pisa, Cagliari,… solo per fare alcuni esempi.

Le compagnie aeree più conosciute che collegano l’ Italia con Parigi, sono la ryanair, la easyjet, volareweb, ,….

Gli aeroporti di Parigi collegati dalle compagnie lowcost sono l’ aeroporto di Charles De Gaulle, l’ aeroporto di Beauvais e l’ aeroporto di Orly

Share.

Comments are closed.