Locali e discoteche a Parigi

0

Per quanto riguarda l’intrattenimento serale notturno e il divertirsi a Parigi in genere, Parigi ha molto da offrire: quasi tutti i quartieri delle zone centrali sono affollati fino all’alba e sono disseminati di locali, discoteche e club all’ultima moda che servono qualsiasi tipo di drink e offrono spesso ottima musica, soprattutto jazz. Le possibilità di scelta tra cinema, teatro e cabaret sono quasi infinite.

Gli Champs Elysée, ricchi di negozi, teatri e cinema, sono stati, in passato, una zona abbastanza trascurata dalla movida, oggi sembra avviata a diventare un’area “in” e raffinata, anche per i locali notturni. Le strade intorno alla Bastiglia sono sempre affollate di gente che entra ed esce dai numerosissimi ristoranti, pub e discopub.  La zona di Montmatre offre, invece, la possibilità di trascorrere serate tranquille e d’atmosfera dove si può cenare o prendere un aperitivo, magari accompagnando il tutto con musica dal vivo o teatro.

Il Marais è una zona molto varia ed eccentrica, frequentata soprattutto tra rue Beaubourg e rue Vieille du Temple, dalla popolazione gay.  Pigalle è il quartiere a luci rosse che ospita lo storico (e commercialissimo) Moulin Rouge, tuttavia, qui, si trovano affascinanti e rilassanti saloni da the arabi, in cui è possibile fumare il narghilé.

Altre zone sono il moderno quartiere di Montparnasse, con tanti ristoranti e locali per l’aperitivo, Saint Germain, con le sue caffetterie e i locali di musica dal vivo, e le strade intorno a Notre Dame molto frequentate dai turisti.

Alcuni Locali e discoteche a Parigi

Buddha Bar: Un locale dall’atmosfera unico, imitato da sempre ma inimitabile. Strutturato ad anfiteatro su due piani con cocktail bar e un ristorante; l’arredamento è semplicemente spettacolare, con un Buddha dorato, milioni di candeline e legni orientali: locale esclusivo e prezzi proibitivi…
Indirizzo: 8 rue Boissy d’Anglas.

Le Réservoir: Locale barocco molto frequentato e apprezzato dei parigini. Qui è possibile cenare e godere di una programmazione musicale molto ricercata.
Indirizzo: 16 Rue de la Forge Royale.

 Au Petit Fer à Cheval: Bar molto originale, a forma di ferro di cavallo. l’ideale per bere qualcosa o per mangiare qualcosa, anche a notte fonda.
Indirizzo: 30 rue Vieille du Temple

Sunset & Sunside Jazz Club: Locale storico e molto apprezzato con due sale che ospitano regolarmente concerti jazz e scatenate jam session.
Indirizzo: 60 Rue des Lombards

Cricketer Pub: Pub in perfetto stile inglese. Non è un posto all’ultima moda, ma quando avrete sul tavolo una Newcastle Brown, salt ‘n’ vinegar chips e giornali britannici sarete felici di trovarvi li.
Indirizzo: 41 rue des Mathurins

 New Morning: Locale storico di musica dal vivo; ospita concerti jazz ma anche blues, rock, funk, salsa, musica afro-cubana e brasiliana, tre sere la settimana.
Indirizzo: 7-9 rue des Petites Écuries.

Barrio Latino: Vivace e scenografico locale a quattro piani in zona Bastiglia, con ristorante, bar e discoteca.
Indirizzo: 46 Rue du Faubourg Saint-Antoine

WAGG:  In partnership con il locale più cool di Londra (il Fabric) ha importato a Parigi lo stile e la musica elettronica della capitale britannica. Per gli amanti della musica Elettronica, techno e house
Indirizzo: 62 Rue Mazarine

Les Bains: Storico club frequentato dai personaggi più alla moda di Parigi e dai VIP. All’ingresso vi è una rigida selezione. Non disperatevi se non riuscite ad entrare: non sarete i soli
Indirizzo: 7 Rue du Bourg l’Abbé

Share.

Comments are closed.