Parigi capitale dei mercatini di Natale

0
marche_de_noel_gare_de_lest

I mercatini natalizia in stile alsaziano che si svolgono a Gare de l’Est. Una vera istituzione parigina giunta quest’anno alla sua 34esima edizione.

Dimenticate subito Trento e Bolzano: è Parigi la vera capitale dei mercatini di Natale. Non ci credete? Beh, sappiate che all’inizio neanche noi. Poi abbiamo fatto i conti per la prima volta con i numeri, quelli dell’offerta che la Ville Lumière in questo particolare periodo dell’anno riesce a mettere in campo e beh, sapete che c’è?, che ci siamo dovuti ricredere.

Perché a fare due conti più o meno veloci, sono oltre una trentina i mercatini di Natale in cui può capitare di imbattervi se scegliete Parigi come meta per un viaggio dallo spirito natalizio. Da una manciata di giorni, infatti, la capitale francese si è vestita a festa e, insieme alle luminarie e ai decori del caso, ha dato avvio a tutta una serie di attività a sfondo natalizio tra cui svettano, per bellezza, i mercatini di Natale.

Noi di parigionline.com come al solito ci siamo messi in moto e abbiamo visitato quelli, tra i tantissimi, che avevano conservato intatto il vero spirito del Natale ne abbiamo scelti tre. I migliori, per organizzazione e atmosfera, che non hanno a nostro avviso davvero nulla da invidiare ai mercati del nord Italia, né alle bellissime passeggiate della Napoli dei presepi. Difficile tuttavia fare una classifica, anche perché i gusti di ognuno sono differenti, e allora diciamo più semplicemente che queste tre posizioni sono tre primi posti ex aequo.

champs-elysee-natale

Gli Champs Elysées vestiti a festa per celebrare il natale. Un evento molto frequentato dai turisti, ma celebrato anche dai parigini che non disdegnano un passeggiata tra le casette in legno e l’Arco di Trionfo.

Perché viene quasi spontaneo, al primo posto, mettere il mercatino di Natale forse più celebre che Parigi possa offrire, quello che in questo periodo cattura i turisti più di ogni altra attrazione della città, ma che affascina anche migliaia di parigini che ogni giorno lo frequentano come fosse un rito, una tradizione da conservare anno dopo anno. E stiamo parlando, naturalmente, dei mercatini degli Champs Elysées. Una vera istituzione parigina che richiama allo stesso modo ospiti di passaggio e anziani parigi. Si racconta infatti che quello ospitato tra Place de la Concorde e l’inizio degli Champs Elysées sia davvero uno dei primissimi mercatini natalizi della capitale. Dai dolci alle idee regalo, fino agli eventi: ogni scusa è buona per fare un salto da quelle parti se siete a Parigi durante il Natale.

Per vivere invece un po’ d’Alsazia in pieno centro a Parigi, è a Gare de l’Est che bisogna recarsi. Qui il vero spirito natalizio francese è conservato intatto, e, anche in questo caso, rappresenta un autentico must per i parigini. Molto meno per i turisti che, probabilmente, malgrado il mercatino celebri quest’anno la sua 34esima edizione, non conoscono questa piccola perla che si tiene proprio di fronte la stazione parigina dal 3 al 18 dicembre.

paulette-market-e1448979863369

Il Magazzino Paulette dove si celebra il caratteristico mercatino di Natale solidale di Parigi.

Ultimo, ma non in ordine d’importanza, è invece il suggestivo mercatino di Natale che si svolge ogni anno nel “magazine Paulette”, una struttura dal decoro caratteristico che, sotto Natale appunto, diventa luogo di scambio, di acquisto e vendita, area per lavoro partecipativo e caffetteria. Un ambiente intimo reso ancora più suggestivo dalla piazzetta antistante la struttura, ovvero il Pavillon des canaux, che, di notte, si illumina regalando a chi ha la fortuna di sceglierlo come indirizzo dove immergersi nel clima natalizio un ambiente inimitabile.

Share.

Comments are closed.