Le sei fontane di Parigi che spillano (gratis) acqua gassata

0
DSC09201

Uno degli impianti di Parigi che spillano acqua frizzante. La capitale francese è stata la prima, in Europa, ad introdurre questa novità nel 2010.

Se fosse una rubrica, questa, il suo titolo suonerebbe più o meno così: “Tutte le cose che pensavi di sapere su Parigi e invece sbagliavi di grosso”. E a pensarci bene sarebbe pure una rubrica piuttosto lunga, per metà fatta di stereotipi e per l’altra metà di nuove consapevolezze. Ma stavolta è della prima parte che vogliamo occuparci. Di che stiamo parlando? Facciamo così: dite ad un conoscente che state partendo per Parigi (poi se lo state facendo per davvero, beh, tanto meglio) e godetevi le considerazioni che vi sentirete rivolgere. Oltre alla classica storiella sui francesi maleducati, scorbutici, insolenti, intolleranti (andiamo avanti?), vi sentirete dire, tra le altre cose, questa: “E mi raccomando, portati l’acqua da casa che a Parigi costa un occhio della testa”.

Bingo. Siamo arrivati. Perché tra i falsi miti da sfatare su Parigi c’è che l’acqua costa, appunto, un occhio della testa. No, facciamo così, così ci capiamo. Siamo in una capitale europea, la più visitata al mondo tra le altre cose, una delle più belle e coi servizi più efficienti: volete che tutto non costi parecchio, o comunque più che altrove? E allora di cosa parliamo. Parliamo del fatto, per esempio, che a Parigi si può trovare acqua gratis, in giro per strada. E, tenetevi forte, è pure frizzante. Proprio così. A Parigi ci sono sei fontane pubbliche, in libero servizio e attive 24h/24, in cui sgorga acqua frizzante. E stiamo parlando soltanto di quelle per i palati fini. Neanche lo conosciamo il conto delle fontane pubbliche sparse per la città in cui è possibile dissetarsi senza svuotare per questo le tasche.

140724-eau-petillante2

Di strutture che erogano acqua frizzante ne esistono sei in tutta Parigi, ma ce ne sono migliaia a fornire acqua naturale. E sono tutte sparse per la città.

Un’intuizione, questa della “Pétillante” (frizzante, in francese) che risale al 2010, quando la prima fontana di acqua gassata fu inaugurata al Giardino de Reuilly, nel 12esimo arrondissement. Le altre, tempo dopo, sono state installate un po’ in tutta la città, da nord a sud, e si possono trovare al 19 di rue Neuve-Tolbiac (disponibile 24h/24); al quai André Citroën (aperta tutti i giorni negli orari di apertura del parco); al 28 di rue d’Aubervilliers (aperta tutti i giorni negli orari di apertura del parco); al 4 quai Anatole France (sulla rive Gauche) e al Parco Martin Luther King, zona Batignolles (aperta tutti i giorni negli orari di apertura del parco).

Dimenticate dunque le bottigliette e, una volta a Parigi, andatevi ad abbeverare direttamente alla fonte. Una delle poche, in Europa, a darvi acqua frizzante.

Share.

Comments are closed.