Cinque motivi per cui Parigi sarà sempre meglio di Londra

0
Parigi-Londra-cibo

Foto 1 – La cena francese e (a destra) quella londinese

Cinque motivi per cui Parigi sarà sempre meglio di Londra. Sono quelli che abbiamo intenzione di fornirvi oggi, contravvenendo ironicamente alla regola numero uno di Parigionline: il rispetto del prossimo. Scherziamo, naturalmente, eppure restiamo convinti di un fatto: mai come in questo periodo vale davvero la pena ricordare e ricordarsi cos’ha questa città di tanto importante da averla resa il sogno proibito di generazioni e generazioni di tutto il mondo.

Qualcosa che ci sembrava poco carino racchiudere in un elenco stile “lista della spesa”, e che avrebbe rischiato poi di farci apparire un tantino troppo presuntuosi (come dei perfetti parigini, dopotutto). Così abbiamo deciso di fare come in quelle pubblicità molto anni Ottanta, quando uno andava in giro per i supermercati a spiegare a qualche malcapitata casalinga perché il fustino di che sponsorizzava era infinitamente migliore di quello appena messo nel carrello dalla poveretta di turno.

Parigi-Londra-clima

Foto 2 – La differenza tra il clima a Parigi e a Londra

Capite bene che, partendo da questo principio, ci serviva assolutamente una “vittima” all’altezza. Un agnello sacrificale da immolare sull’altare della leggendaria bellezza di Parigi. E quale occasione migliore, ci siamo detti, se non quella di lanciare una sfida diretta ai nostri “cugini” di LondonIta e mettere per una volta – oggettivamente – a confronto due tra le più importanti capitali europee?

Ecco insomma come siamo arrivati a questo post. Ma soprattutto, eccoli qua, i cinque motivi per cui Parigi sarà sempre meglio di Londra.

Punto primo (scontato): il cibo (foto1). Avanti, davvero dobbiamo spiegare perché da queste parti si mangia meglio che nel regno della regina Elisabetta? Formaggi, vini, carne, e poi pane, dessert, ma potremmo andare avanti all’infinito. Insomma, scegliere Parigi e non Londra significa innanzitutto non dover rinunciare alla buona cucina, a chilometri di distanza da casa.

Parigi-Londra-turismo

Foto 3 – Nei bus a Londra si viaggia, a Parigi, invece, si fotografa

Due: il tempo. D’accordo, d’accordo: rispetto all’Italia non c’è paragone né in un caso né in un altro. Ma sappiate che la percentuale dei giorni di pioggia dell’una e dell’altra capitale vede Parigi in nettissimo vantaggio rispetto a Londra. Parigi sarà sempre meglio di Londra insomma anche per il clima: perché quando qui c’è il sole, lì piove. E quando da queste parti piove, lì grandina (foto2).

Tre: l’eleganza. Siete mai usciti di sabato sera a Londra? E a Parigi? Noi sì. Ecco, diciamo che nel primo caso non vedevamo l’ora di tornare a casa. Qui invece il sabato è altamente sconsigliato uscire, ma per tutto un altro genere di ragione: qui c’è il rischio di innamorarsi a ogni angolo di strada. Stiamo pur sempre parlando di una delle città più romantiche del mondo.

Quattro: la vita notturna. A Parigi il pub chiude a mezzanotte? Nessun problema, una bottiglia di vino, un marciapiede, due chiacchiere, un amico e la serata prosegue. Se pensate di poter dire lo stesso di Londra, allora conoscete poco la capitale anglosassone (foto in apertura del post)

Parigi-Londra-Relax

Foto 4 – Forse però le passeggiate nei giardini londinese sono molto più piacevoli di quelle a Parigi, se avete con voi qualcosa di commestibile

Cinque: il turismo. Potremmo metterci qui ed elencarvi una dopo l’altra tutte le ragioni che fanno di Parigi la capitale europea della cultura, il museo a cielo aperto (foto3)che tutto il mondo invidia (e con cui forse solo l’Italia può veramente competere). Ma ci asterremo dal farlo. Sappiamo che saprete distinguere da soli, arrivati a questo punto, i reali motivi per cui Parigi sarà sempre meglio di Londra.

Ps: a dimostrazione della nostra assoluta buona fede, ecco qui due motivi per cui, forse, varrebbe la pena fare una passeggiata anche da quelle parti, approfittando dei servizi e delle opportunità offerte anche dei nostri “cugini” di LondonIta: il costo di una birra e il relax in caso di passeggiata al parco (foto4). Se avete qualcosa di appena commestibile tra le mani, e siete a Parigi, dite pure addio alla vostra voglia di riposo. Diventerete presto l’obiettivo di piccioni e uccellini delle vicinanze.

Share.

Comments are closed.