A Parigi torna la Festa della Musica

0

Trovarsi a Parigi è già di per sé un bel vantaggio. Trovarcisi in vacanza, un privilegio. Trovarcisi in vacanza, durante la festa della musica, una specie di miracolo. E come tale andrebbe celebrato. Sì perché ci sono diversi giorni durante l’anno, non moltissimi, in cui Parigi si trasforma, letteralmente: sveste per un attimo la giacca elegante da Capitale romantica che tanto le piace e che tutto il mondo le invidia, e indossa un giacchetto di jeans, lasciandosi trasportare dalle vibrazioni e dall’energia prodotta dalle ventiquattro ore più “rumorose” dell’anno. Quelle, appunto, della Festa della Musica.

Champs-de-Mars-un-grand-concert

Una immagine dell’edizione 2014 della Festa della Musica di Parigi. La Tour Eiffel sarà anche quest’anno il teatro di un concerto di musica live.

Nata 34 anni fa per celebrare in origine l’inizio ufficiale della bella stagione, nel corso dei decenni la Festa della musica ne ha fatta di strada. Pardon, di note. All’inizio infatti, la Festa della musica consisteva in micro concerti da mezz’ora in due, tre luoghi simbolo di Parigi durante i quali musicisti più o meno conosciuti offrivano il loro talento a residenti e turisti in visita nella Ville lumiére alla vigilia dell’estate. Da allora però molte cose sono cambiate.

Oggi, infatti, si tratta di un appuntamento capace che richiamare gruppi musicali da ogni angolo della terra. Artisti celebri, autentiche icone di ogni genere musicale si danno infatti randez-vous a Parigi, ogni anno, il 21 giugno. Centinaia, migliaia, dalla mattina alla sera, i concerti che riempiono le vie e le piazze della città. Cittadini e turisti, specie se assistiti dal bel tempo, si riversano in strada. Inutile dire che in queste 24 ore Parigi sembra irriconoscibile.

Fete-de-la-musique-C

Un concerto di musica classica ha luogo nel cuore del Musée du Louvre.

Gli eventi non si contano, come dicevamo. Eppure tra i tanti ne abbiamo scelti due, tre dove quasi sicuramente faremo un salto noi di Parigi On Line. E chissà che magari, poi, non vi raccontiamo pure come sia andata. Sempre che non siate pure voi da queste parti. In quel caso, non esitate a farci sapere come avete passato la vostra Festa della Musica di Parigi.

– Lisa Hannigan sarà la special guest del concerto gratuito organizzato dal Centro Culturale Irlandese: qui trovate tutti i dettagli.

– Laurent Courtaliac Quartet al Sunset e Sunside

– Gran Concert Deezer a Place de la Repubblique

Share.

Comments are closed.